Albergo Al Forte

Albergo Al Forte

Albergo Al Forte

profile-pic

Albergo - Hotel

Benvenuti - Welcome

L'Albergo al Forte, situato sulle pendici del Monte S.Colombano, a 2 Km dal piccolo paese di Oga (1500m) e a soli 7 Km da Bormio, dispone di 12 camere per una capienza massima di 22 posti letto.
La struttura, a conduzione familiare, è piccola e accogliente ma soprattutto inserita in una meravigliosa cornice naturale.
Il soggiorno da noi è ideale per chi ama la montagna, ma anche per chi cerca un'evasione dal caos e dal frastuono cittadino.
E per gli ospiti più piccini l'Albergo dispone di un vasto parco privato.

The Hotel al Forte, located on the slopes of Monte S. Colombano, 2 Km from the small village of Oga (1500m) and only 7 Km from Bormio, has 12 rooms for a maximum capacity of 22 beds.
The family-run hotel is small and welcoming but above all set in a marvelous natural setting.
The stay with us is ideal for those who love the mountains, but also for those seeking an escape from the chaos and the noise of the city.
And for the younger guests, the hotel has a large private park.

Richiedi Informazioni

Photo Gallery

Ristorante - Restaurant

Il ristorante al Forte offre una lista di piatti tipici valtellinesi dai Pizzoccheri ai Ravioli di grano saraceno.
Dai Gnocchi di polenta al Salmi di cervo. Un Menu che comprende Antipasti, una quindicina di Primi piatti e altrettanti Secondi.
Tutti curati con la massima attenzione per garantire la qualità che il Ristorante al Forte ha perfezionato nel corso di una lunga esperienza e che ha permesso il crescere di una clientela affezionata.
Un attenzione particolare anche alla scelta dei Dessert, tutti rigorosamente fatti in casa, come lo Strudel e la torta con le Pere e il Cioccolato.
Il Ristorante al Forte dispone, oltre che di una sala interna, di un ampio terrazzo all'aperto, dove è possibile pranzare all'ombra di gazebo ed ombrelloni.

The Forte restaurant offers a list of typical Valtellina dishes from Pizzoccheri to buckwheat ravioli.
From the gnocchi of polenta to the Salmi di cervo. A menu that includes appetizers, about fifteen first courses and as many seconds. All with the utmost attention to ensure the quality that the Restaurant at Forte has perfected over a long experience and that has allowed the growth of a loyal clientele.
Particular attention also to the choice of desserts, all strictly homemade, such as the Strudel and the cake with pears and chocolate.
The Restaurant at the Forte has, as well as an internal room, a large outdoor terrace, where you can have lunch in the shade of gazebos and umbrellas.

Richiedi Informazioni

Photo Gallery

Camere & Tariffe - Rooms & Prices

Le nostre camere sono dotate di ogni confort per permettere un piacevole e rilassante soggiorno... sono piccole ed accoglienti tutte con una meravigliosa vista sulle montagne circostanti, non disponiamo di tv, ma confidiamo che la nostra clientela approfitti di questo e magari si legga un buon libro e rimanga in contatto con la natura per una vacanza rilassante e rigenerante lontano dal caos quotidiano.
Se effettui la tua prenotazione tramite il Booking Online, ottieni il maggior sconto dal nostro listino ed il prezzo più BASSO. GARANTITO!

Our rooms are equipped with every comfort to have a wonderful stay in the surrounding mountains, we do not have TV, but we trust that our customers take advantage of this good book and stay in touch with nature for a relaxing holiday and regenerating away from the daily chaos.
If you make your reservation through the Booking Online, you will obtain the highest discount from our pricelist at the lowest price. GUARANTEED!

Albergo Al Forte - LISTINO PREZZI
PERIODO
Mezza Pensione, Al Giorno, min. 3gg
22/12 - 29/12
€ 52,00
30/12 - 03/01
€ 58,00
04/01 - 06/01
€ 55,00
07/01 - 02/02
€ 45,00
03/02 - 17/03
€ 48,00
18/03 - 30/03
€ 45,00
Per gruppi numerosi si prega di contattare direttamente Patrizia
al numero telefonico +39 0342.929090.
Riduzione B&B: € 15.00
Supplemento Pensione Completa: € 16.00
Bambini fino a 2 anni gratis, dai 3 anni fino ai 12 anni 50% di sconto, dai 14 ai 18 30% di sconto(in camera con i genitori).
La tassa di soggiorno di € 1,00 a persona al giorno (dai 18 anni di età) NON è inclusa nei prezzi

Prenota Online

Photo Gallery

Storia

Benvenuti - Welcome

Il Forte Venini, più conosciuto con il nome di Forte di Oga, si trova a due passi dall'Albergo al Forte. Fu costruito tra il 1909 e il 1912 in posizione strategica sul colle detto Dossaccio. Da questo luogo si domina tutta l’area circostante, dal passo del Foscagno alle Torri di Fraele, dallo Stelvio alla Valfurva. Il Forte di Oga ,al contrario del vicino Forte Sertoli di Tirano fu, durante la prima guerra mondiale, un importante teatro di operazioni belliche , data la sua vicinanza con il fronte dello Stelvio.
Si tratta di una struttura architettonica molto robusta, formata essenzialmente da due corpi di fabbrica separati da un lungo cortile e realizzati con grossi blocchi di pietra e cemento. Disponeva di cisterne interrate per l'acqua, di un gruppo elettrogeno, di un'infermeria, di cucine, camerate e bagni e persino un impianto di riscaldamento ad aria, sostituito in seguito da un impianto ad acqua con termosifoni. Era inoltre dotato di una polveriera interrata, di locali per il confezionamneto dei proiettili, di una sala comando con osservatorio di tiro, di caponiere e di torrette a scomparsa per le mitragliatrici. Infine, si possono ammirare i quattro cannoni disposti su piattaforme girevoli e protetti da altrettante possenti cupole corazzate. Si tratta di cannoni di 140/20 dalla gittata massima di 13 Km, ed erano in grado di colpire bersagli oltre lo Stelvio, fino alla valle di Trafoi. Il tiro veniva aggiustato seguendo le indicazioni inviate via radio dai soldati appostati sulle montagne più vicine agli obiettivi.
Il Forte di Oga è un pezzo di storia italiano, ancora perfettamente conservato, grazie anche ai recenti restauri.
Immerso nella folta vegetazione circostante e con una vista mozzafiato sulla conca di Bormio, è un'attrazione turistica di prim'ordine.

Per ulteriori informazioni: www.alpinia.net
ORARI
14 giugno fino al 14 luglio: tutti giorni 10-12 e 14-18 chiusura lunedì
14 luglio fino al 25 agosto: tutti i giorni 10-12 e 14-18
25 agosto fino al 7 settembre: tutti i giorni 10-12 e 14-18 chiusura lunedì
13 settembre fino al 12 ottobre: sabato, domenica e festivi 10-12 e 14-17

Richiedi Informazioni

Photo Gallery

Dintorni

Natura

Sempre a due passi dall'Albergo al Forte, ma in direzione opposta al Forte Venini, potrete immergervi nel piccolo mondo del Paluaccio di Oga.
Una rarità d'altri tempi
Rarità perchè gli ambienti di torbiera sono quasi ormai completamente scomparsi dal nostro Paese e d'altri tempi perchè la torbiera conserva specie vegetazionali tipiche delle fasi fredde postglaciali. Quindi, il Paluaccio di Oga oltre che ad essere una perla turistica è anche molto importante dal punto di vista scientifico.Ma cos'è una torbiera?
Innanzitutto ci sono due fattori che determinano la nascita di una torbiera: la presenza di acqua stagnante e il basso contenuto di ossigeno. La concentrazione di acqua riduce il numero di batteri che decompongono i residui organici, mentre l'ossigeno rarefatto ed il clima freddo contribuiscono al rallentamento dei processi di decomposizione naturale cosi che la sostanza organica può accumularsi e dare origine alla torba (roccia sedimentaria organogena).
Il Paluaccio è una torbiera caratterizzata da cupole di sfagni e da un "plateau" perennemente intriso d’acqua. A differenza di molte torbiere dell’Europa settentrionale ancora attive e vive, il Paluaccio si trova in uno stadio di evoluzione estremamente avanzato e prossimo all’esaurimento. La sua condizione di maturità, raggiunta agli inizi del secolo scorso, e’ stata alterata a causa di interventi di drenaggio per la bonifica della zona. Ciò allo scopo di agevolare le operazioni di scavo per l’estrazione della torba, utilizzata come combustibile per l’alimentazione della Fornace di Bormio tra il 1920 e il 1930. I cumuli di sfagno si sono via via disseccati dando inizio ad un rapido processo di invecchiamento e disgregazione della torbiera.
Attualmente la morfologia a "schiena d’asino" della torbiera, dovuta ad una bombatura centrale tipica delle torbiere alte, fa del Paluaccio un’area di grande interesse naturalistico. La torbiera vera e propria è circondata da prati, pascoli e boschi di conifere, tra le quali domina il pino montano, il pino cembro, il pino silvestre ed il larice, otre che le betulle.
Un'altra curiosa presenza, che potrete trovare al Paluaccio di Oga, è la piccola Pinguicola, un tipo di pianta insettivora, molto rara, tipica delle zone paludose.
ORARI:
Il Paluaccio di Oga è sempre aperto, ad ingesso gratuito. E' attraversato da una passerella di legno, che permette di osservare flora e fauna da vicino, evitando così di affondare nell'aquitrino.

Estate

Il Monte Masucco e il Corno del S.Colombano
DIFFICOLTA' : poco impegnativa
TEMPO : 3-3.30 ore
DISLIVELLO : 525 metri
Prendendo il sentiero che sale dall'Albergo, si diparte una bella strada sterrata, di origine militare. L'abete predominante nella parte bassa, man mano che si sale di quota lascia il posto al larice ed al pino cembro. Verso i 2000m si giunge in località Sposina, con alcune baite ristrutturate e una fontanella. Continuando per altri 200m di dislevello, si arriva all'alpeggio del Masucco(2375). Per i più temerari c'è anche la possibilità di salire fino al corno del M.S.Colombano (3022m).

La strada dei Cavalli DIFFICOLTA': poco impegnativa
TEMPO : 1.30-2 ore
DISLIVELLO : 238m
Dalla vecchia partenza della seggiovia di Oga (1500m), si stacca una strada che conduce verso i 1730m in località La Mandria, superato un ponticello si risale un breve tratto un pò ripido e poi si continua per un bel percorso nel bosco, al limite di prati e pascoli. E' chiamata la strada dei cavalli.

Da Oga a Calosio DIFFICOLTA' : facile
TEMPO : 0.30-1 ora
DISLIVELLO : 30 m
Dalla piazzetta della fontana ad Oga, si prende la strada a Sud (la traversa della strada che scende a Bormio). Questa passeggiata è molto facile anche per il modestissimo dislivello da effettuare. Una volta superata Calosio, piccolissima frazione di Oga con solo alcune stalle e case per l'estate, la stradina diventa un sentiero che si inoltra nel bosco. Da qui la vista su Bormio è unica.
Il 7 settembre "su per Calosc" viene organizzata una camminata non competitiva da Cepina a Calosio.

Inverno

Le piste a portata di guanto...
L'Albergo al Forte si trova in una splendida posizione non solo d'estate, ma anche e soprattutto d'inverno. Se prenoterete le settimane o i week-end bianchi all'Albergo al Forte, non ci sarà bisogno di prendere l'auto, il pulmann o il taxi per andare a sciare, basterà mettersi gli scarponi e uscire dalla porta.La Sky-area S.Colombano comprende le piste che si estendono su entrambi i versanti della montagna. Uno è il nostro versante, che da Le Motte (1430m), frazione vicino Oga, vi consentirà di arrivare fino a quota 2550m del Dosso di Le Pone; l'altro versante scende fino al paese di Isolaccia, sulla strada per Livigno. Sciare a San.Colombano è indicato soprattutto a chi è alle prime armi e ai bambini. Le nostre piste sono valutate tutte tra medie e facili difficoltà. Le piste, soprattutto nei periodi di massima affluenza turistica, sono apprezzate da chi ama sciare in tranquillità, lontano dalle folle e dalle code della vicina e rinomata sky-area di Bormio; ma anche dagli amanti dello sci alpinismo, data la bellezza dei percorsi tra i boschi e le imperdibili viste sulla valle sottostante.
Per ulteriore informazione sui prezzi degli skipass per la prossima stagione invernale linkatevi al sito
www.bormioski.it

Richiedi Informazioni

Contatti - Contacts

Per ricevere informazioni compila con i tuoi dati il seguente modulo
Via al Forte, 60 - 23030 Valdisotto SO
(+39) 0342.929090